lunedì 23 marzo 2009

Biscotti con i semi d'anice


Come ogni lunedì pomeriggio, anche oggi incontrerò le amiche quilters. Di solito, mentre conversiamo, amiamo bere il thè e quindi questa era una buona occasione per offire i biscottini preparati in casa.
Questa facile ricetta me l'ha passata mia sorella perchè sa che amo le cose semplici e, possibilmente, senza troppo burro. In questo caso ho usato solo l'olio d'oliva extravergine prodotto da lei.

Ingredienti:
500 gr di farina 00 possibilmente biologica
3 uova intere
250 gr di zucchero
150 gr di olio evo
1 bustina di lievito in polvere per dolci
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
1 c.no di estratto di vaniglia
30 gr. semi di anice

In una grande ciotola mescolare la farina con il lievito in polvere. Aggiungere il sale, la scorza del limone, i semi di anice e mescolare con un cucchiaio. Creare al centro un incavo e versarci le uova e lo zucchero che vanno un poco mescolati con una mano. Unire poi l'olio e impastare il tutto per qualche minuto.
Versare la pasta sulla spianatoia di legno infarinata e stenderla fino a uno spessore di 4 mm.
Ritagliare i biscotti secondo la forma desiderata e adagiarli su una teglia ricoperta con la cartaforno.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 12'-15'.

2 commenti:

Barbara ha detto...

Devono essere deliziosi, me li sono segnati, grazie e buon fine settimana!!

Anonimo ha detto...

E brava sorellina... Molto carini a forma di cuore! Sono felice che ogni tanto anch'io posso esserti utile..
Ciao, a presto...
Poi ti darò una ricetta di muffins alle carote e mele,sempre con olio d'oliva, molto buoni e abbastanza dietetici1